©2019 by FitnessSecrets Italia - privacy condizioni d'uso

  • Fitness Secrets Italia

Fitness e Bodybuilding: differenze

Aggiornato il: 2 nov 2019

Le parole fitness e bodybuilding sono sempre più sulla bocca di tutti gli amanti della pratica sportiva, dei media tradizionali e dei social. Se per i più esterofili questa terminologia richiama significati ben chiari e diretti, non per tutti è così limpido il senso di queste parole anglofone entrate a pieno regime nel nostro dizionario.


Vediamo dunque nello specifico a cosa si riferisce ognuno dei due termini, che seppur appartenenti a mondi vicini e contigui, esplicano due concetti distinti.



Fitness


Il termine fitness deriva dall'aggettivo inglese fit («adatto») e viene tradotto in lingua italiana con i termini idoneità, capacità, preparazione fisica e stato di forma fisica.


Il fitness costituisce in sé uno sport? No, assolutamente. Benché esso sia legato indiscutibilmente ad un’attività fisica e motoria che può essere intesa comunemente come pratica sportiva, il fitness fine a se stesso possiede l’obiettivo di migliorare lo stato di salute dell’individuo e di conseguenza (o spesso come scopo principale) la sua condizione estetica.


Manca dunque la componente principale che caratterizza ogni tipologia di sport, individuale o di squadra che sia, ovvero la performance, la prestazione atletico-sportiva.

Negli sport da combattimento il fine ultimo è l’atterramento dell’avversario, nel lancio del peso l’oggetto deve essere scagliato il più lontano possibile, nella pesistica olimpica il bilanciere deve essere il più pesante di tutti, nella corsa o nel nuoto bisogna essere i più veloci... e così via.


Il fitness non possiede delle caratteristiche specifiche quantificabili per renderlo uno sport a tutti gli effetti ed è dunque un termine legato alla propria condizione fisica (fitness generale), la quale può essere verificata attraverso prove obiettive standardizzate, miranti a misurare la forza, la resistenza e la mobilità di un soggetto in relazione alla propria età e al proprio genere (fitness specifico).


Fitness e Wellness

Il fitness sfocia spesso nel concetto di wellness, letteralmente “benessere”, il quale ne rappresenta la naturale evoluzione.


Può essere identificato infatti come una vera e propria filosofia di vita che mette al centro dell’attenzione il benessere psicofisico del soggetto attraverso uno stile di vita sano e che quindi comprenda sicuramente al suo interno l’attività fisica mirante al miglioramento del sistema cardiovascolare, del tono e della forza muscolare, oltre che della flessibilità e dell’equilibrio.

In esso vi è una privazione degli elementi eccessivamente stressanti facenti parte della pratica sportiva che spesso si ripercuotono in alcune controindicazioni sullo stesso individuo.


Una corretta alimentazione, equilibrata e che prediliga cibi sani che coprano il fabbisogno di acqua, fibre, vitamine, proteine, glucidi e la giusta quantità (e qualità) di grassi, è parte integrante e cardine fondamentale di questo stile di vita.

Fanno parte del concetto di wellness anche tutte le attività di relax fisico, e mentale come i servizi offerti dalle SPA, la meditazione e il mental training in generale.


Il wellness si propone, attraverso tutte le sue pratiche, di contrastare il frenetico stile di vita moderno e mira ad un globale miglioramento della vita stessa al di là delle qualità fisiche e della ricerca estetica.



Bodybuilding


Il bodybuilding (letteralmente “costruzione del corpo”), spesso indicato in italiano come culturismo o cultura fisica, rappresenta una disciplina atta al raggiungimento di una condizione fisica ed estetica che include al suo interno l’ottenimento di importanti masse muscolari e allo stesso tempo la riduzione della percentuale corporea di massa grassa.


Così come nel caso del fitness la componente prestazionale viene meno poiché non vi è una competizione basata sul sollevamento del maggior peso come avviene invece per esempio in sport basati sulla capacità di esprimere la massima forza o la massima potenza come il powerlifting o il weightlifting.


Ciò rende impossibile classificare il bodybuilding come un vero e proprio sport, con buona pace di molti sostenitori del contrario. Nelle competizioni di bodybuilding infatti gli atleti in gara sono valutati da una giuria non sulle loro performance atletiche, bensì su considerazioni puramente estetiche riguardanti i volumi muscolari, le proporzioni, la simmetria, la definizione e la vascolarizzazione e in genere un’armonia complessiva che segue dei criteri che possono variare a seconda delle categorie e delle federazioni stesse (l’unica componente non strettamente estetica che può essere valutata è la capacità di posare del bodybuilder, cosa che resta comunque estremamente distante da una prestazione di tipo atletico e sportivo).


Si tratta dunque sostanzialmente di concorsi di bellezza riguardanti la statuarietà del corpo fine a se stessa.


Se vogliamo intendere il termine bodybuilding in maniera letterale e quindi come costruzione del corpo, teoricamente questo viene praticato da chiunque svolga dell’attività contro resistenza (resistance training), quindi utilizzando sovraccarichi e carico naturale (i cosiddetti esercizi a corpo libero) e si alimenti con il fine ultimo di ottenere dei miglioramenti fisici che vedano l’accrescimento della massa muscolare e la riduzione del grasso corporeo.


Dunque, tecnicamente, anche l’utente medio di un qualsiasi centro fitness può essere considerato come un bodybuilder (magari con aspirante come prefisso o principiante come suffisso, che dir si voglia).


Il bodybuilding è una materia ampia, nella quale ora non ci addentreremo troppo in profondità, evitando di andare troppo oltre ed off topic, ma agonismo, nutrizione, fasi della preparazione, bodybuilding natural e bodybuilding doped, sono solo alcuni degli argomenti che ne fanno parte e che tratteremo in maniera più approfondita e mirata negli articoli futuri.


Fonti:

https://it.wikipedia.org/wiki/Fitness_(sport)

https://it.wikipedia.org/wiki/Culturismo


#fitness #bodybuilding #welness #allenamento

136 visualizzazioni